La curcuma è benefica per la salute e per gli sportivi?

2 agosto, 2019 ,

Dovreste assumere un integratore di curcuma?

In base agli studi effettuati sugli umani, una dose fino a 8000mg al giorno sembra essere sicura. Gli studi hanno evidenziato ad ogni modo degli effetti secondari minori, come diarrea, mal di testa, eruzioni cutanee e feci gialle.

Dobbiamo però considerare che le dosi di curcumina presenti nei diversi integratori non sono controllate e possono essere molto variabili. Dato che la sua biodisponibilità è limitata, la curcumina è spesso accompagnata dalla piperina contenuta nel pepe nero, che ne favorisce l’assorbimento. Occorre quindi fare attenzione, perché la piperina può anche interagire con alcuni medicinali, rallentandone l’eliminazione. La curcuma può stimolare la produzione di acido gastrico nello stomaco, e può facilitare il sanguinamento. Per questi motivi il consumo di integratori di curcuma è sconsigliato alle donne incinte, alle persone in trattamento con anticoagulanti o affette da ulcera gastrica. In poche parole, è necessario consultare il medico prima di assumere degli integratori, per avere la certezza che non siano dannosi.

In conclusione, anche se la curcuma possiede numerose applicazioni terapeutiche potenziali, sono necessari altri studi per capirne meglio gli effetti prima di poter raccomandare l’assunzione di un integratore. Nell’attesa, può essere interessante utilizzare regolarmente la curcuma per cucinare, aggiungendola ad esempio alle vinaigrette, al curry, alle minestre, agli smoothie o alle marinate. Ecco alcune ricette per darvi l’ispirazione!

Spaghetti di zucchine con broccolo e gamberetti

Spaghetti di zucchine con broccolo e gamberetti

Spaghetti di zucchine con broccolo e gamberetti

Vedere la ricetta >>

Smoothie all’avocado e tè verde

Smoothie all'avocado e tè verde

Smoothie all’avocado e tè verde

Vedere la ricetta >>

Tofu strapazzato

Tofu strapazzato

Tofu strapazzato

Vedere la ricetta >>


Fonti

  • Wu (2003) Safety and anti-inflammatory activity of curcumin: a component of tumeric (Curcuma longa). J Altern Complement Med; 9(1):161-8.
  • Hay et coll. (2019) Therapeutic effects of turmeric in several diseases: An overview. Chem Biol Interact; 310:108729.
  • Tanabe et coll. (2019) Effects of oral curcumin ingested before or after eccentric exercise on markers of muscle damage and inflammation. Scand J Med Sci Sports; 29(4):524-534.
  • Rawson, Miles et Larson-Meyer (2018) Dietary Supplements for Health, Adaptation, and Recovery in Athletes. Int J Sport Nutr Exerc Metab; 28(2):188-199.
  • Hewlings and Kalman (2017) Curcumin: A Review of Its’ Effects on Human Health. Foods; 6(10): 92.
  • Tanabe et coll. (2019) Effects of oral curcumin ingested before or after eccentric exercise on markers of muscle damage and inflammation. Scand J Med Sci Sports; 29(4):524-534.
  • Daily, Yang et Park (2016) Efficacy of turmeric extracts and curcumin for alleviating the symptoms of joint arthritis: A Systematic review and meta-analysis of randomized clinical trials. J. Med. Food; 19: 717–729.

Pagine:Pagina precedente 1 2

The following two tabs change content below.

Autori

Kathryn Adel

Kathryn Adel

Kathryn è titolare di una laurea in kinesiologia e una in alimentazione, e di un master in alimentazione sportiva. È membro dell’OPDQ e dell’Academy of Nutrition and Dietetics. Atleta di mezzofondo, ha corso per la squadra olimpica di Montréal e il Rouge et Or. Kathryn è specializzata in alimentazione sportiva, perdita di peso, diabete, salute cardiovascolare e gastrointestinale.

Kathryn Adel

Articoli recenti diKathryn Adel (vedi tutti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *