Come mantenere il buon umore e non ingrassare durante il periodo di isolamento

30 marzo, 2020 ,

Di fronte all’incertezza che stiamo vivendo a causa dell’isolamento dovuto al COVID-19, è normale che molti di noi cerchino un po’ di conforto nel cibo.

In effetti è noto che nei momenti di stress può accadere di lanciarsi in modo sfrenato sul cibo, nel tentativo di placare le nostre preoccupazioni, ripiegando in particolare sugli alimenti ricchi di grassi e di zucchero, che danno conforto e ci calmano. Oltretutto, non avendo più una routine da seguire e dovendo rimanere in casa, si favorisce l’andirivieni tra la dispensa e il frigo.

Tuttavia, soprattutto in un periodo come questo, è molto importante mantenere le buone abitudini alimentari, poiché mangiare bene è fondamentale per rafforzare l’efficacia del nostro sistema immunitario. Possiamo approfittare del tempo risparmiato sugli spostamenti casa-lavoro per prenderci cura di noi stessi, preparando dei pasti sani ed equilibrati.


Ecco i 7 consigli delle nostre nutrizioniste:

  • Consiglio 1: Stabilire una routine alimentare.

Anche se confinati in casa, è importante cercare di mantenere degli orari il più possibile regolari. L’essere umano infatti possiede dei regolatori interni molto precisi, che gestiscono tra le altre cose il nostro metabolismo e il nostro stato d’animo. Cambiare le nostre abitudini può quindi avere delle notevoli conseguenze su noi stessi. Cercate di alzarvi e di andare a dormire negli orari consueti, e di prepararvi e mangiare a orari fissi.

È molto facile dimenticarsi le buone abitudini alimentari. Un piccolo suggerimento: mantenete la regola dei tre pasti al giorno, includendo degli spuntini soltanto se sentite fame, e non per alleviare la noia. Prima di aprire la dispensa, chiedetevi se quel languorino che sentite non sia in realtà dovuto alla sete.

  • Consiglio 2: Fare attenzione alle quantità 

Quando si pratica meno attività fisica il nostro fabbisogno energetico si riduce di circa il 30%. Ciò nonostante, molte persone commettono l’errore di mangiare altrettanto, se non di più, di quando le loro giornate erano piene di impegni. Prendetevi il tempo per assaporare il vostro pasto, in modo da non perdere il contatto con i vostri segnali della fame e della sazietà. Prestate anche particolare attenzione a ciò che mettete in dispensa: non avere tentazioni a portata di mano è ancora il modo migliore per evitarle. Lasciate piuttosto della frutta in bella vista sul tavolo in cucina, e delle verdure pronte accompagnate da un po’ di hummus nel frigo.

  • Consiglio 3: Fare attenzione alla qualità dei pasti.

Accertiamoci che tutti i nostri pasti contengano una buona fonte di proteine, un sacco di verdure e una fonte di carboidrati ricca di fibre. Preparare i propri pasti in casa è un modo eccellente per tenere sotto controllo quello che mangiamo, senza dimenticare però che biscotti e dolci devono restare dei piaceri occasionali.

  • Consiglio 4: Prendersi il tempo per cucinare in famiglia

Le persone confinate in casa con dei bambini sanno bene che bisogna tenerli occupati. Non c’è niente di meglio che condividere un po’ di tempo di qualità in famiglia, facendo in modo che questa esperienza risulti arricchente, cucinando tutti assieme dei pasti buoni e sani.

  • Consiglio 5: Fare attenzione al consumo di alcol.

Dovendo restare a casa in un periodo senz’altro stressante come questo, può essere allettante bere qualche bicchierino per rilassarsi o viziarsi un po’. Ma attenzione, l’alcol non è soltanto ricco di calorie, il suo maggior consumo può aumentare le nostre compulsioni alimentari e il nostro livello di aggressività fisica o verbale.

  • Consiglio 6: Ingannare la noia grazie allo sport.

È facile annoiarsi quando si è costretti a stare chiusi in casa. Perché allora non approfittare dei tanti video online che ci permettono di allenarci in casa? È consigliabile fare attività fisica per almeno 30 minuti al giorno. Provateci, e vedrete che l’esercizio vi farà un gran bene.

  • Consiglio 7: Favorire un buon sonno

Approfittate di questo tempo extra per concedervi delle notti di riposo di almeno 7 ore. È risaputo che non dormire a sufficienza ha un effetto deleterio sull’aumento di peso.

In tempi difficili come questi, in cui ci si può sentire vulnerabili, dobbiamo cercare più che mai di non perdere di vista i nostri obiettivi. Restare in buona salute e prendervi cura di voi stessi dovrebbe restare la vostra priorità numero uno, e noi possiamo aiutarvi a farlo rendendovi più semplice riuscire a mangiare bene ogni giorno. Con SOSCuisine potrete scegliere tra oltre 20 diversi tipi di diete, e vi offriamo anche la possibilità di essere supportati e aiutati da una delle nostre nutrizioniste grazie al servizio VIP. Vogliamo ricordare che abbiamo una certa esperienza nell’ambito delle consultazioni a distanza, visto che offriamo questo servizio da oltre 10 anni.

È pur vero che siamo bloccati in casa, ma ciò non significa che dobbiamo fermarci, né fisicamente, né mentalmente.

Team Nutrizione di SOSCuisine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La nostra newsletter settimanale include:

  • Il tuo nuovo menu
  • Ricette e consigli su come mangiare sano
  • Ogni tanto, promozioni su prodotti e servizi di SOSCuisine e alcuni partner di fiducia
  • Ogni tanto, inviti ad aiutare la ricerca scientifica, rispondendo a sondaggi o participando a studi
  • Il tuo indirizzo email non sarà mai trasmesso a terzi e potrai ritirare il tuo consenso in qualsiasi momento.
SOSCuisine, 3470 Stanley, bureau 1605, Montréal, QC, H3A 1R9, Canada.