TOP 10: Ricette kasher

21 settembre, 2020 , , ,

Il termine ebraico “kasher” significa letteralmente “permesso” o “adeguato” e indica il rispetto delle regole alimentari stabilite nella Torah. Queste regole si applicano ad una combinazione complessa di ingredienti e modo di cucinarli, soprattutto per gli alimenti di origine animale, ma non solo. Le ricette che abbiamo selezionato qui non provengono tutte dalla tradizione ebraica, ma sono tutte perfettamente kasher perchè rispettano le sue regole.

#10 – Insalata Tabulé

Insalata Tabulé

Insalata Tabulé

Questa insalata di prezzemolo è comune a tutti i paesi del Medio Oriente, compreso Israele, dove il tradizionale bulgur di grano è spesso sostituito dal couscous israeliano, che è un tipo di pasta.

Vedere la ricetta >>

#9 – Darna di salmone grigliato e salsa al mango

Darna di salmone grigliato e salsa al mango

Darna di salmone grigliato e salsa al mango

Per essere kasher gli animali devono avere lo zoccolo fesso ed essere ruminanti. Lo sono quindi il bue, il vitello e l’agnello, ma non lo sono il maiale, il cavallo e il coniglio. Anche i polli, le anatre e i tacchini lo sono. I pesci devono avere sia le squame che le pinne. I crostacei non sono permessi.

Vedere la ricetta >>

#8 – Petto di pollo alla romana

Petto di pollo alla romana

Petto di pollo alla romana

Questa ricetta, originaria della comunità ebraica di Roma una volta florida, prevede l’utilizzo del tuorlo al posto della panna per arricchire la salsa nel rispetto delle regole della cucina kasher che proibisce l’utilizzo di carne e prodotti caseari nello stesso medesimo piatto.

Vedere la ricetta >>

Pagine: 1 2 3 Pagina successiva

The following two tabs change content below.

Autori

Cinzia Cuneo

Cinzia Cuneo
Cofondatrice e presidente di Sukha Technologies Inc.
Italiana di nascita e canadese d’adozione, Cinzia ha deciso di coniugare le sue competenze professionali e la sua passione per la buona tavola sviluppando un servizio per aiutare i numerosi «aventi bisogno» a riprendere il controllo della loro alimentazione. Così è nata SOSCuisine. Ingegnere di formazione al Politecnico di Torino, Cinzia ha conseguito un Master’s Degree in scienze applicate all’École Polytechnique de Montréal.

Cinzia Cuneo

Articoli recenti diCinzia Cuneo (vedi tutti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La nostra newsletter settimanale include:

  • Il tuo nuovo menu
  • Ricette e consigli su come mangiare sano
  • Ogni tanto, promozioni su prodotti e servizi di SOSCuisine e alcuni partner di fiducia
  • Ogni tanto, inviti ad aiutare la ricerca scientifica, rispondendo a sondaggi o participando a studi
  • Il tuo indirizzo email non sarà mai trasmesso a terzi e potrai ritirare il tuo consenso in qualsiasi momento.
SOSCuisine, 3470 Stanley, bureau 1605, Montréal, QC, H3A 1R9, Canada.