Gratin di carote e pastinaca

12 Recensioni
83% rifarebbero questa ricetta

Strati alternati di carote e pastinaca cotti lentamente al forno con panna e formaggio.

Furono i coloni inglesi a portare con loro la pastinaca nell'America settentrionale agli inizi del XVII secolo. Ma questo tubero, simile a una grossa carota bianca, è ancora poco conosciuto. Eppure, le sue qualità sono numerose: la polpa biancastra e fruttata ha un gusto di nocciola molto dolce, soprattutto, quando le prime gelate trasformano l'amido in zucchero. È possibile cuocere la pastinaca in diversi modi, è un'eccellente fonte di potassio e acido folico e, poi, costa poco. Spero che questa ricetta possa incuriosirvi.

Preparazione : 10 min Cottura : 1 h 30 min Attesa : 10 min Piatto di cottura : circa 2 L di volume
390 calorie/porzione
  • Faisable à l'avance
  • Congelable
  •  Facile
  • Glutine
  • Noci ne arachidi
  • Halal
  • Kosher
  • Vegetariane
  • Diabetiche
  • Bone-sano

Ingredienti

4 carote 400 g
3 pastinaca 280 g
5 spicchi aglio
330 mL panna da cucina light
0.2 g sale [facoltativo] 1 pizzico
0.2 g pepe macinato [facoltativo]
190 g emmental 565 mL
burro
pellicola d'alluminio

Prima di cominciare

Una mandolina vi tornerà utile per affettare le verdure.

Metodo

  1. Preriscaldare il forno a 175ºC. Imburrare una pirofila. Preparare le verdure: pelare le carote e la pastinaca, dunque, affettare con la mandolina procedendo nel senso della lunghezza in lamelle spesse circa 3-4 mm. Mettere in ammollo la pastinaca in acqua con limone se non è possibile cuocerla immediatamente dopo averla tagliata poiché la sua polpa diventa scura rapidamente al contatto con l'aria.
  2. Spremere l'aglio e metterlo in una ciotolina. Versare la panna, salare, pepare e mescolare bene il tutto. Grattugiare il formaggio e mettere in un'altra ciotola.
  3. Adagiare un primo strato di carote nella pirofila imburrata. Versare sopra qualche cucchiaiata di composto a base di panna e aglio, dunque, coprire il tutto col formaggio grattugiato. Ripetere l'operazione con uno strato di pastinaca e via dicendo alternando gli strati fino al raggiungimento del bordo della pirofila; al momento della cottura, tali strati si compatteranno.
  4. Coprire la pirofila con l'alluminio e mettere al centro del forno. Cuocere per 1,5/2 ore, a seconda delle quantità delle verdure e della dimensione della pirofila. Togliere l'alluminio l'ultimo quarto d'ora per dorare bene la superficie del gratin.
  5. Lasciare riposare il gratin per una decina di minuti prima di tagliarlo. Servire.

Osservazioni

È possibile preparare questo piatto qualche giorno prima e riscaldarlo al momento di servire.

Tabella valori nutrizionali

per 1 porzione (280g)

Quantità

Valore quotidiano

Calorie

390

Grassi

25 g

39 %

Saturi 15.7 g
+ Trans 0 g

78 %

Colesterolo

80 mg

Sodio

190 mg

8 %

Carboidrati

26 g

9 %

Fibre

4 g

17 %

Zuccheri

8 g

Carboidrati netti

22 g

Proteine

17 g

Vitamina A

130 %

Vitamina C

29 %

Calcio

46 %

Ferro

6 %

Allegazioni

Questa ricetta è :
Allegazioni salute  :
Bone-sano
Senza  :
Zuccheri aggiunti
Eccellente fonte di  :
Calcio, Folati, Fosforo, Manganese, Potassio, Vitamin B12, Vitamin K, Vitamina A, Zinco
Buona fonte di  :
Acido pantotenico, Fibra, Magnesio, Niacina, Selenio, Vitamina B2, Vitamina B6, Vitamina D, Vitamina E
Fonte di  :
Ferro, Rame, Vitamina B1, Vitamina C
Povera di  :
Sodio

Scambi diabete

1 porzione di questa ricetta equivale a :
Gruppo alimentare Scambi
Amidi ½
Le verdure 1 ½
Carne e alternative 1 ½
Grassi 5

Scrivi una recensione

Devi essere collegato per scrivere una recensione

Recensioni dei membri

12 Recensioni (12 soltanto con voto ) 83% rifarebbero questa ricetta