Tag: salute

Il digiuno intermittente è efficace?

Il digiuno intermittente sta riacquistando popolarità. Gli vengono attribuite numerose virtù, tra cui la perdita di peso e la riduzione del rischio di varie malattie croniche, come il diabete di tipo 2 e le malattie cardiovascolari, Ma è davvero efficace? Facciamo luce sul digiuno intermittente e i suoi effetti sulla salute.

State assumendo abbastanza prebiotici?

I prebiotici sono un tipo di fibre alimentari benefiche per il microbiota e per la salute gastrointestinale, poiché favoriscono in modo selettivo la crescita dei buoni batteri. Non tutte le fibre però sono dei prebiotici. I prebiotici si trovano in numerosi alimenti, soprattutto di origine vegetale. Ecco una tabella che riassume le principali fonti di […]

diabetes

Come mangiare per prevenire e trattare il diabete?

La prevalenza mondiale del diabete sta aumentando; attualmente si stima che ne siano affette 422 milioni di persone. Negli ultimi anni, per prevenire o migliorare il controllo del diabete, sono diventate di moda la dieta chetogenica e la dieta Low Carb High Fat (LCHF). L’American Diabetes Association (ADA), ha appena pubblicato una relazione di concertazione […]

légumes vegetables

Mangiare biologico riduce il rischio di cancro?

La crescente presenza di alimenti biologici disponibili sul mercato suscita interesse, ma anche parecchi interrogativi. Uno studio pubblicato di recente indica che il consumo di alimenti biologi è associato a un ridotto rischio di cancro. Gli alimenti biologici sono davvero migliori per la salute? Ecco il punto sull’argomento!

course running

Tre consigli per ricominciare a correre senza farsi male

Con l’arrivo della primavera, molte persone tornano a correre all’aperto. Purtroppo però, più del 50% dei corridori è vittima di infortuni nel corso della stagione di allenamenti. Tra gli infortuni più frequenti troviamo la fascite plantare, la periostite tibiale, la tendinite d’Achille, la sindrome femoro-rotulea e le fratture da stress. Ecco tre consigli per evitare […]

Memoria e Alzheimer: omega 3, il nutriente più utile

Alcuni ricercatori dell’Università Laval, tra cui Frédéric Calon, uno dei maggiori esperti mondiali nell’ambito delle malattie neurologiche, hanno esaminato le ricerche condotte sull’utilizzo degli omega 3 per ridurre la perdita delle capacità cognitive associata alla demenza correlata all’età e alla malattia di Alzheimer. (1)

psyllium

Lo Psillio, un seme benefico per la salute

Noto da millenni per i suoi effetti benefici sulla salute, lo psillio è una pianta erbacea perenne originaria dell’India, con semi minuscoli (1.000 semi pesano meno di 2 grammi); da questa caratteristica deriva il suo nome di origine greca psylia, che significa pulce. A seconda della varietà, i semi possono essere neri, bruni o biondi. […]

Alzheimer e declino cognitivo: prevenzione e possibili trattamenti

Oggi vedremo gli orientamenti per la prevenzione relativi a questa malattia. Per maggiore semplicità, e soprattutto per il fatto che non è sempre possibile diagnosticare l’Alzheimer durante l’esordio della malattia, presenteremo sia gli strumenti per la prevenzione della malattia di Alzheimer, sia quelli per la prevenzione delle altre forme di declino di cognitivo. Detto tra […]

noix graines nuts seeds

Può essere nocivo avere troppo colesterolo “buono”?

Spesso si sente dire che per prevenire le malattie cardiovascolari occorre ridurre il colesterolo “cattivo” LDL e aumentare il colesterolo “buono” HDL. Ma è possibile avere troppo colesterolo “buono”? Continuate a leggere per scoprire la risposta!

Cosa mangiare e cosa evitare in caso di gotta?

La gotta è una malattia correlata all’artrite, conosciuta ormai da diversi secoli: in effetti la gotta viene anche chiamata la malattia dei re, poiché è associata a un’alimentazione ricca di grassi, proteine animali e alcol, che un tempo erano esclusivo appannaggio di nobili e ricchi. Le raccomandazioni alimentari e le diete per la gotta che […]

yogourt yogurt

Conosci la differenza tra probiotici e prebiotici?

Sentiamo spesso parlare di probiotici e prebiotici. Li troviamo in numerosi alimenti, oltre che sotto forma di integratori. Ma sai qual è la differenza tra i due? Quali sono i loro vantaggi per la salute? Dovresti assumerne? Ecco le risposte a tutte le tue domande!

assis travail ordinateur homme

Passate troppo tempo stando seduti?

Secondo un recente studio, trascorrere troppo tempo rimanendo seduti, oltre alle ore passate al lavoro, è associato a un aumento del rischio di mortalità, a prescindere dal livello di attività fisica praticato. Lo studio in questione ha analizzato i dati relativi a 127.554 soggetti, rilevati nell’arco di 21 anni. Questi dati hanno dimostrato che chi […]