Cambiamenti delle raccomandazioni per il colon irritabile

1 giugno, 2015 , ,

FRUTTA, VERDURE E LEGUMI

vegetables1

PRIMA ridurre il consumo o eliminare gli alimenti detti «gasogeni», come per esempio broccoli, cavolfiore, cavolo, legumi e carote. Se necessario, consumare frutta e verdure cotte piuttosto che crude, al fine di facilitarne la digestione.
ADESSO non si tratta più di cottura o di alimenti gasogeni. Ora ci si concentra su tutti gli alimenti che hanno un elevato contenuto di FODMAP*.

*I FODMAP sono dei glucidi che fermentano nell’intestino, in parte responsabili dei sintomi nelle persone che soffrono di colon irritabile. Per maggiori informazioni, leggete quest’articolo.

Pagine:Pagina precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 Pagina successiva

The following two tabs change content below.

Autori

Jef L'Ecuyer

Jef L’Ecuyer

Registered Dietitian, RD at SOScuisine.com

Dt.P., Nutrizionista
Nutrizionista/dietista, membro dell’OPDQ e dei Dietisti del Canada, Jef propone una visione semplice, efficace e pratica riguardo la pianificazione dei pasti quotidiani.

Jef L'Ecuyer

Articoli recenti diJef L’Ecuyer (vedi tutti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *